CHI SIAMO

L’Associazione Piazza Santo Stefano e dintorni nasce, nel 2012, a seguito della collaborazione di residenti e non della piazza per tutelare  il decoro e la vivibilità minacciati da una continua migrazione notturna che ha dato origine ad una movida incalzante ed inosservante dei luoghi divenuti obiettivo di scorribande e azioni di degrado di cui si conservano ancora oggi reportage televisi e documenti video giornalistici.

L’Associazione collaborando con il Quartiere Santo Stefano, il Comune, e Istituzioni come il “Conservatorio G. B. Martini",  la Basilica di Santo Stefano, ha organizzato programmaticamente nei mesi estivi di Giugno e Luglio eventi, concerti, danze classiche e moderne, cori di notevole pregio.

In questi ultimi anni viste le condizioni di progressiva mutevolezza dello status sociale e generazionale l’Associazione ha intrapreso un nuovo percorso allargando i propri ambiti di azione e cooperazione con organi comunali di governo come le Consulte e le commissioni di quartiere legate all’ambito dell’Inclusione Sociale, della Cultura, dell’Ambiente. Di queste ultime Commissioni alcuni componenti del Consiglio Direttivo ne facevano già parte.

L’Associazione ha raggiunto negli ultimi tempi l’obiettivo di entrare a far parte della Consulta ASP.
L’Associazione è composta da soci fondatori ed associati, con diversi gradi di impegno e di coinvolgimento.
I soci fondatori costituiscono il  Consiglio direttivo a cui nel corso del tempo si sono aggiunti nuovi associati.

Il logo dell’Associazione è stato realizzato rielaborando un particolare architettonico della facciata dello storico Palazzo Salina Amorini che caratterizza la scenografia della piazza.
L’Associazione compare anche sulle pagine web istituzionali di Iperbole
http://www.comune.bologna.it/quartieresantostefano/

Il Presidente
Maria Letizia Massani

Comments are closed